Consigli e guide di viaggio in Italia e non solo…

Cosa vedere a Venezia

Posted by on 23 ago 2014 in Dove mangiare in Italia | 0 comments

Cosa vedere a Venezia
Share Button

visitare VeneziaState progettando una romantica fuga d’amore? Allora non vi resta che fare i bagagli e partire alla volta della città più idilliaca del mondo: Venezia.

Situata sull’omonima laguna, è caratterizzata da una struttura urbana unica nel suo genere: al posto delle normali vie e vicoli che si è soliti calpestare passeggiando per le città, Venezia è percorsa in lungo e largo da corsi d’acqua e canali che rappresentano la sua rete stradale. E anche i mezzi di trasporto sono in questo caso particolari, non ci sono le quattro ruote ma delle caratteristiche barche dalla forma allungata che terminano a punta: le gondole.

E proprio attraversando uno dei più famosi e conosciuti canali di Venezia nel classico giro in gondola, il Canal Grande, si posso osservare tutte le meraviglie che offre la città: Piazza San Marco e la Basilica di San Marco che si affaccia su di essa, il Palazzo Ducale, il Campanile di San Marco, la chiesa di Santa Maria della Salute, la Basilica di Santa Maria Gloriosa dei Frari e le sinagoghe del ghetto ebraico, per non parlare dei ponti che hanno reso famosa Venezia in tutto il mondo: il Ponte dei Sospiri, il Ponte di Rialto e il Ponte della Libertà, solo per citare quelli più famosi.

Ma passeggiando a piedi, è possibile ammirare altrettante opere d’arte: il Museo Correr, in Piazza San Marco, il Museo Ca’Rezzonico, e gli antichi palazzi signorili, residenze della storiche famiglie della città: Palazzo Fortuny, Palazzo Grassi, Palazzo Grimani, ecc. Inoltre bisogna assolutamente visitare tutte le bellissime piazze sparse in giro per la città, che prendono il nome di Campi e/o Campielli come: Campo Santo Stefano, Campo Sant’Angelo, Campo Santa Maria Formosa, Campo San Barnaba e Campo Santa Margherita.

Un ulteriore attrattiva delle laguna sono le piccole isole situate proprio di fronte a Venezia: Murano, Burano, Torcello e l’isola del Lido. L’ultima è nota per essere la sede del rinomato Festival del Cinema di Venezia, mentre Murano e Burano sono famose la prima per le raffinate vetrerie, la seconda per la produzione di merletti, ed in entrambe si possono visitare i musei che racchiudono i capolavori delle rispettive arti:  il Museo del Vetro e il Museo dei Merletti.

Non vi resta allora che partire alla volta di Venezia, per una vacanza davvero indimenticabile!

 

Leave a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>